Aeroporto Eindhoven: informazioni e tutte le destinazioni

Situato a 7,5 km dal centro città, l’aeroporto di Eindhoven è il secondo scalo più grande dei Paesi Bassi dopo quello di Amsterdam per numero di passeggeri in transito. Si tratta quindi di un polo molto importante, soprattutto per il traffico verso l’estero. In questo articolo sono raccolte tutte le informazioni essenziali per chi intende far tappa nell’aeroporto del Brabante Settentrionale.

Le destinazioni internazionali raggiungibili da Eindhoven

Sono oltre 75 le destinazioni raggiungibili partendo dall’aeroporto di Eindhoven:

  • ALBANIA: Tirana;
  • AUSTRIA: Innsbruck, Salisburgo, Vienna;
  • BOSNIA ERZEGOVINA: Tuzla;
  • BULGARIA: Sofia, Varna;
  • CAPO VERDE: Boa Vista, Sal;
  • CROAZIA: Fiume;
  • CIPRO: Larnaca, Paphos;
  • REPUBBLICA CECA: Praga;
  • DANIMARCA: Copenhagen;
  • EGITTO: Hurghada, Sharm-el-Sheikh;
  • FRANCIA: Marsiglia, Nizza;
  • GEORGIA: Kutaisi;
  • GRAN BRETAGNA: Edimburgo, Londra, Manchester;
  • GRECIA: Atene, Corfù, Herakleio, Kos, Rodi, Tessalonica, Zante;
  • UNGHERIA: Budapest, Debrecen;
  • IRLANDA: Dublino;
  • ISRAELE: Tel Aviv;
  • ITALIA: Bologna, Brindisi, Catania, Milano, Napoli, Pisa Roma, Venezia;
  • LETTONIA: Riga;
  • LITUANIA: Kaunas, Vilnius;
  • MACEDONIA: Ohrid, Skopje;
  • MALTA;
  • MONTENEGRO: Tivat;
  • MAROCCO: Fez, Marrakech, Nador, Oujda;
  • POLONIA: Cracovia, Gdansk, Katowice, Lublino, Modlin, Poznan, Varsavia, Wroclaw;
  • PORTOGALLO: Faro, Lisbona, Oporto;
  • ROMANIA: Bucarest, Cluj Napoca, Iasi;
  • RUSSIA: Mosca;
  • SERBIA: Belgrado;
  • SLOVACCHIA: Bratislava;
  • SPAGNA: Alicante, Barcellona, Girona, Gran Canaria, Ibiza, La Palma, Lanzarote, Madrid, Malaga, Maiorca, Siviglia, Tenerife, Valencia;
  • SVEZIA: Stoccolma;
  • TURCHIA: Alanya, Antalya, Bodrum, Dalaman, Istambul, Izmir.

Compagnie aeree che volano dall’aeroporto di Eindhoven

Di seguito, una lista delle compagnie aeree che volano su Eindhoven:

  • Corendon;
  • Freebird;
  • Laudamotion;
  • Pegasus;
  • Pobeda;
  • Ryanair;
  • SunExpresso;
  • Transavia;
  • TUI;
  • Wizz Air.

Parcheggiare all’aeroporto di Eindhoven

Sono diverse le soluzioni per chi decide di parcheggiare la propria auto all’interno della struttura. Le tariffe partono da 7 euro al giorno ed è necessaria la prenotazione online. È possibile cancellare la prenotazione fino al giorno prima e ricevere indietro l’intera quota versata. Le aree di parcheggio sono quattro:

  • Parcheggio Gold (P1) – Si trova direttamente di fronte al terminal;
  • Parcheggio Silver (P3) – Sorge oltre il noleggio automobili; dista soli cinque minuti a piedi dall’entrata dell’aeroporto;
  • Parcheggio Bronze (P4 & P5);
  • Corsia Kiss & Ride – La zona dedicata a chi deve soltanto lasciare o passare a prendere i passeggeri. Ci si può fermare ma è vietato parcheggiare.

Servizi presenti all’interno dell’aeroporto

Noleggio auto

Alla sinistra del terminal (Luchthavenweg, 13) si trovano i desk di Avis, Enterprise, Europcar, Hertz e Sixt. Ai veicoli a noleggio è dedicata un’apposita area parcheggio. Al momento della restituzione, basta seguire le istruzioni che si trovano al di fuori dell’aeroporto.

Carrelli per bagagli

Si trovano nei pressi delle macchine per il saldo parcheggio. Per l’utilizzo del carrello serve una moneta da 1 o 2 euro.

Kiddyland

Area dedicata al divertimento dei più piccoli. Si trova al primo piano del terminal.

Zona massaggi automatici

Un massaggio di 5 minuti costa 2 euro e dà la possibilità al viaggiatore di partire più rilassato. I macchinari sono disponibili 24 ore al giorno ed offrono un’esperienza che, oltre al massaggio, include anche immagini e musica rilassanti. Le cinque unità si trovano dopo il controllo sicurezza.

Centro di meditazione

Area dedicata alle persone di ogni cultura e religione.

Slot machine

Sparse per il terminal, non sono difficili da individuare. In merito al loro utilizzo, l’aeroporto di Eindhoven declina ogni responsabilità e la rimette al singolo scommettitore.

Assistenza medica

Per coloro che intendono chiedere un consulto prima di mettersi in volo. Si trova al primo piano del terminal. Su appuntamento, si può chiedere anche di essere vaccinati. È un’eventualità da valutare per chi si reca, per diletto o per lavoro, in paesi esotici il cui accesso è subordinato a precauzioni medico sanitarie specifiche.

Assistenza per le persone diversamente abili

Lo staff tiene in particolare considerazione i bisogni degli utenti con disabilità motorie. Per i viaggiatori con disabilità motorie è possibile richiedere assistenza, informando gli addetti aeroportuali (o la compagnia aerea) con almeno 48 ore di anticipo, rispetto all’orario di arrivo o di partenza (la regola vale per qualsiasi tipi di servizio).

Come raggiungere i punti nevralgici di Eindhoven dall’aeroporto

Stazione centrale di Eindhoven

Chi ha la possibilità di usufruire di un taxi (l’area di partenza si trova al di fuori del terminal) ha a disposizione il mezzo più comodo per arrivare in stazione: bastano circa dieci minuti – traffico permettendo – per giungere a destinazione. In alternativa, si può utilizzare il servizio navetta che ferma proprio davanti alla stazione ferroviaria.

Piazza Markt

In un quarto d’ora, utilizzando l’automobile, si può coprire la distanza che separa l’aeroporto dalla piazza più importante di tutta la città. Chi non guida o non vuole utilizzare un taxi, può sempre usufruire dell’autobus (linea 401) che impiega circa venti minuti.

Chiesa di Santa Caterina

Sconsigliati in questo caso i mezzi pubblici. In automobile (direzione Achterom) si impiega la metà del tempo rispetto al bus.

 

Leave a Reply